Di Battista, la Svp fa inciuci col Pd

"Per me l'Alto Adige non può essere trattato come una discarica dei rifiuti politici, metaforicamente. Politici che non verrebbero più eletti a casa loro, perché li conoscono, li piazzano qua tramite accordi politici perché qua hanno il posto paracadutato". Lo afferma Alessandro Di Battista durante il suo comizio a Merano commentando la decisione del Pd di candidare Maria Elena Boschi nel collegio di Bolzano. "La Boschi oltre ad aver avuto voce in campo sull'Italicum, bocciato dalla Corte costituzionale, è stata sconfitta al referendum sulla riforma costituzionale e inoltre ha usato il suo ruolo di ministro per occuparsi di una banca riconducibile alla sua famiglia, pertanto mi meraviglio che la Svp abbassi la testa dinnanzi a questa candidatura", ha detto Di Battista. "Non è accettabile che la Svp sostenga questa candidatura, bisogna ribellarsi. La Svp fa inciuci col Pd", ha detto Di Battista.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Laives

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...